Firenze 10+10

firenze 10+10“Verso Firenze 10+10/Unire le forze per un’altra Europa” che si terrà a Firenze da Giovedì 8 a Domenica 11 Novembre alla Fortezza.
Numerose sono le realtà che ha livello europeo nazionale e locale hanno partecipato al percorso di preparazione.
- Martedì 18 settembre h.21 incontro cittadino pubblico, a distanza di dieci anni dal Forum Sociale Europeo del Novembre 2002 di Firenze, con le varie espressioni locali di Comitati, Reti, Associazioni, Espressioni di base e dell’Autorganizzazione, del Mondo della Scuola e dell’Università, Sindacati, per rappresentare questo percorso e approfondire insieme gli aspetti di mobilitazione e gli obiettivi da perseguire a livello europeo e nel nostro paese per un alternativa alle politiche liberiste.
- Sabato 6 Ottobre h.17 “Carovana per le vie del Centro verso un’altra Europa”,
partenza P.za S.M.Novella arrivo in P.za S.Spirito, con esibizioni di Bande Musicali, Attività di teatro di strada a tema, diffusione di volantini per l’appuntamento europeo di Firenze: invito ad esserci a tutte le realtà antiliberiste, antifasciste, antirazziste, impegnate per un’altra Europa, un’altra Italia, per un’alternativa politica, sociale, ambientale da costruire.
- Venerdì 28 Novembre, Casa del Popolo dell’Isolotto, h.20 Cena di autofinanziamento di Verso Firenze 10+10 per un’altra Europa, con materiali espositivi e apporti musicali.
Verso Firenze 10+10…
A dieci anni di distanza da quell’enorme spazio di discussione e dibattito aperto che fu il primo Forum Sociale Europeo, reti, gruppi e movimenti fiorentini hanno avviato un percorso inclusivo per costruire nella città un appuntamento con cui rimettere insieme legami, riflessioni e azioni intorno alla costruzione di un’Europa sociale e dei beni comuni, come risposta alla crisi economica, sociale, ambientale e di democrazia in cui siamo immersi.
Questo evento si svolgerà nell’arco di quattro giorni da Giovedì 8 a Domenica 11 del prossimo mese di novembre e vi troveranno spazio attività autorganizzate e incontri di convergenza finalizzati al lancio di azioni e campagne europee e del bacino del Mediterraneo. Ci rivolgiamo perciò a tutti coloro che vogliono contribuire a costruire e progettare insieme il percorso collettivo verso Firenze 10 + 10, alle donne e agli uomini che furono con noi protagonisti del FSE del 2002, ma anche a tutti i gruppi e i soggetti sociali che si sono affacciati sulla scena nazionale ed internazionale nel corso dei dieci anni trascorsi: insieme abbiamo davanti un altro decennio di lavoro comune.
A tutti chiediamo di aderire alla costruzione di Firenze 10+10 portando il proprio contenuto di azione e le reti di relazioni con cui ciascuno opera, indirizzato anche all’organizzazione di eventi preparatori di avvicinamento.
È un grande impegno che ci aspetta ma anche una sfida attraente: ricostruire uno spazio di discussione e azione in una fase in cui sui territori si manifestano gli effetti dei tanti volti della crisi, ma dove si attivano anche numerose forme di conflitto sociale e di proposta alternativa, capaci di assumere anche dimensioni di massa; lo dimostrano, ad esempio, l’affermazione al referendum del 2011 sull’acqua, la rete di opposizione alle grandi opere inutili, il diffuso contrasto alla privatizzazione dei servizi pubblici locali.
Sul sito www.firenze1010.eu, nella sezione “organizza”, si possono trovare tutti i riferimenti per entrare in contatto con il gruppo di coordinamento, per conoscere luoghi e tempi degli incontri preparatori e per contribuire ai gruppi di lavoro a cui tutti possono fornire il loro apporto: programma – contenuti; logistica; partecipazione e accoglienza; comunicazione; risorse.

Comitato per “Firenze 10 + 10”

Diffondi questo articolo:


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>