Firenze 10+10 Unire le forze per un’altra Europa

Firenze 10+10
Unire le forze per un’altra Europa
Firenze, Fortezza da basso, 8-11 novembre 2012
www.firenze1010.eu
Otto marzo contro l’austerity.
Nasce la Rete Europea delle Donne:
“I tagli al welfare penalizzano tutte noi”

È nata a Firenze 10+10 la Rete Europea delle Donne, un network
che, oltre a rivendicare il ruolo delle donne come protagoniste
nella vita sociale, politica e lavorativa, lancia un allarme
contro la crisi del debito dei Paesi europei, che le costringe
ad “accollarsi enormi quantità di lavoro gratuito per sopperire
alla mancanza di welfare”.
Da qui l’idea di fare del prossimo 8 marzo una giornata europea
di mobilitazione contro le politiche di austerity. La proposta
è stata lanciata questa mattina all’assemblea di convergenza
dei vari gruppi, al lavoro per costruire delle azioni comuni
E ieri – al seminario Strategia di resistenza e alternative femministe,
che ha registrato una affluenza straordinaria – sono
intervenute attiviste provenienti da tutto il continente europeo,
dalla Grecia al Portogallo, passando per la Polonia.
Nicoletta Pirotta di IFE (Femministe per un’altra Europa) ha
sottolineato come l’obbligo del pareggio di bilancio contribuisca
a creare ulteriore debito e che “il sistema sociale che si prefigura
sarà usufruibile solo da parte di chi avrà un reddito per
accedere ai servizi. Facendo una manovra come quella di quest’anno
di 45-50 miliardi, alla quale vanno aggiunti altri tagli
per 40miliardi per il pareggio di bilancio, si rischia, tra 2-3 anni,
di non avere più concretamente lo stato sociale. La Rete
Europea – precisa Pirotta – è quindi un progetto comune di
donne di diverse appartenenze, ma dai propositi condivisi, per
trovare soluzioni efficaci ai problemi di tutte noi”.
Perunaltracitta

Diffondi questo articolo:


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>