Ecco perche’ la Fini-Giovanardi e’ incostituzionale

Dalla newsletter di Fuoriluogo

La legge Fini-Giovanardi è incostituzionale. All’interno di un dossier predisposto da la Società della Ragione, che viene presentato oggi pomeriggio a Udine, è infatti presentata una bozza di “Questione di legittimità costituzionale” che puo’ essere presentata in sede di giudizio adattandola al caso di specie.

A seguito di alcune recenti sentenze della suprema corte sulle procedure, e in particolare della 22/2012 (le disposizioni aggiunte in sede di conversione, estranee all’oggetto e alle finalità del testo originario del decreto di urgenza, esorbitano dal potere di conversione attribuito al Parlamento dall’art. 77, comma 2, della Costituzione), la Società della Ragione ha dunque promosso un accurato studio che ha prodotto uno schema di “questione di legittimità costituzionale” che, in occasione della terza Udienza presso il Tribunale di Tolmezzo del processo contro Rototom, gli avvocati di Filippo Giunta hanno sollevato in aula.

In occasione della terza Udienza presso il Tribunale di Tolmezzo del processo contro Rototom, la Società della Ragione Onlus organizza un seminario a Udine sulla incostituzionalità della legge Fini-Giovanardi sulle droghe. Vai al programma.

Scarica il dossier con lo schema di questione di legittimità costituzionale (dal sito de La Società della Ragione).

Perchè la Fini-Giovanardi è incostituzionale. Intervento di Luigi Saraceni al convegno “Lotta alla Droga. I danni collaterali” (Udine 1 giugno 2012, dal sito della Società della Ragione)

Diffondi questo articolo:


Un pensiero su “Ecco perche’ la Fini-Giovanardi e’ incostituzionale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>