Tutto troppo Tutto niente

Tutto troppo
Tutto niente
Non pensano … o troppo poco,
ma promettono e dicono
in semplici complicate parole
troppo e niente.
Mà!? ma si diceva
e si dice penso tuttora
chi troppo … stroppia.
Ora arriva il vero tutto
senza troppo o niente
ma sinceramente reale
nella verità artigiana,
quella zappata, levigata, potata,
sudata, cantata, dipinta, combattuta
o scritta.
Quella che avete in parte ammazzato.
Quella che con denaro o altri modi nascosti con corruzioni.
E ora anche il nostro meritato spazio volete prendere?!
Ma lì non entrerete.. né tè né tè.
Noi sì ora!
pieni e ripieni, traboccanti di voglia e d’umile rispetto,
noi guerrieri di vera luce; vi sveglieremo.
vi inchineremo alla nostra dignità.
Allora finalmente vedrete…
Il potere Artigiano cos’è!
Guido Scanu (Passpartout)

Diffondi questo articolo:


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>