PROGETTO ACCOGLIENZA CERCA CASA

ATTENZIONE:

PROGETTO ACCOGLIENZA CERCA CASA

Siamo una rete di associazioni (Diaconia Valdese, Comunità delle Piagge, Associazione Straniamenti – Empoli, Coordinamento Basta Morti nel Mediterraneo, Rete Antirazzista, Comitato 1° Marzo, Fuori Binario, Le Mafalde di Prato e alcuni volontari di Emergency) che intende sostenere un gruppo di cittadini stranieri richiedenti asilo,  la cui istanza di protezione internazionale è stata rifiutata e che sono stati espulsi dall’accoglienza per motivi contro cui gli espulsi stessi hanno presentato ricorsi, dal momento che l’espulsione è avvenuta in modo non legittimo.

Per poter vivere dignitosamente, in attesa che il percorso legale da loro intrapreso riceva delle risposte dalle Istituzioni, è necessario che dispongano prima di tutto di un luogo dove abitare: per questo siamo alla ricerca di un appartamento da affittare. In questo momento si tratta di alloggiare sei uomini.

 La Diaconia Valdese sottoscriverà il regolare contratto di locazione e sosterrà l’affitto e le utenze; la rete di associazioni provvederà a sostenere tutte le altre necessità dei cittadini stranieri richiedenti asilo.


 L’appartamento del quale siamo in cerca dovrebbe soddisfare i seguenti requisiti:
- disponibilità: immediata
- zona: indifferente, a Firenze ma anche nei comuni limitrofi (es. Signa, Montespertoli, Scandicci..)
- vicinanza ai mezzi pubblici
- tre stanze abitabili

Non importa che l’appartamento sia già ammobiliato, nel caso siamo in grado di provvedere a questo aspetto.

Per maggiori informazioni, chiarimenti e contatto:
320.0138762
progettoaccoglienzafirenze@gmail.com <mailto:progettoaccoglienzafirenze@gmail.com>

Cordiali saluti
il Coordinamento del progetto di Accoglienza

Diffondi questo articolo:


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>