Cultura

Quanto spende il nostro Paese per le bellezze e i beni culturali che tutto il mondo ci invidia? Lo 0,19% del Pil, mentre in Europa si parla in media del 2-3%. Tra degrado e restauri infiniti, abusi e mancanza di risorse contro cui combattere quotidianamente, paradossi e sprechi, nel documentario “ Sepolta viva” – di Paolo Santolini, con Luca Lancise e Monica Giandotti – lo spettatore è accompagnato in un viaggio molto speciale nella città eterna, Roma. Colosseo, Domus aurea, Fontana di Trevi, ponte Sant’ Angelo … quanti monumenti sono a rischio, nell’ indifferenza più totale?

“SEPOLTA VIVA” sul degrado dei Beni Culturali! RIVEDILO: http://srvpb.co/12p0C0R

I sentatetto di P.zza Augusto Imperatore a Luca Lancise: “ Qui nemmeno i barboni ci vengono più” Una guida turistica che per venti euro fa saltare tutta la coda all’ entrata del Colosseo “ In Italia ne devi sapere una più del diavolo, perché senno ti mangiano.” Due milioni e 800 mila euro il fatturato annuo di un ristorante con vista Pantheon. Ma i turisti non vengono più a Roma: “ troppo caos, troppa monnezza” secondo un cameriere del ristorante L’ ingresso alla Domus Area di Roma, nel parco di Colle Oppio di fronte al Colosseo, è vietato al pubblico dato che le volte potrebbero crollare a causa delle infiltrazioni d’ acqua.

Continua a leggere