Anche la terra si muove! (Non bisogna aver paura del terremoto…)

C’era una volta una bambina di nome Denise, dai capelli castani e gli occhi verdi e svegli. Denise aveva nove anni (sono tanti!) e un sacco di voglia di giocare e divertirsi.
Un bel giorno la sua scuola organizzò una bella gita per tutta la classe: sarebbero andati a visitare un bellissimo castello in una città di nome Ferrara. Denise si era preparata con cura il suo zainetto, contenente la merenda e qualche gioco da utilizzare con i suoi amici. Il viaggio in autobus era stato piacevole, perché una maestra aveva spiegato ai bambini una tecnica infallibile per creare piccoli braccialetti colorati. Denise ne aveva creato uno davvero meraviglioso, verde e blu con una perlina al centro.

Appena arrivati a Ferrara tutti i bambini si sono riuniti davanti all’imponente castello; era proprio bello e sembrava costruito con i lego, tanto era perfetto!
Ad un tratto, mentre bimbi e maestre camminavano di fianco alle mura del castello, si sentì la Terra tremare. Fu tutto molto strano: sotto ai piedi si sentiva uno spaventoso dondolio e perfino le case intorno sembravano voler cadere da un momento all’altro, da tanto si muovevano.
Continua a leggere