Diritti dei lavoratori in caso di terremoto

    L’articolo 18 del D.Lgs.81/08 impone come obbligo penale per datore di lavoro e dirigenti di:

  • designare preventivamente i lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio, di primo soccorso e di gestione dell’emergenza;
  • adottare le misure per il controllo delle situazioni di rischio in caso di emergenza e dare istruzioni affinché i lavoratori, in caso di pericolo grave, immediato, abbandonino il posto di lavoro o la zona pericolosa;
  • astenersi, salvo eccezione motivata da esigenze di tutela di salute e sicurezza, dal richiedere ai lavoratori di riprendere la loro attività in una situazione di lavoro in cui persiste un pericolo grave e immediato;

    Continua a leggere