Prima pagina Fuori Binario N.154 Gennaio/Febbraio 2013

Nella situazione attuale, a margine di nuove elezioni, sono tante le parole che i politici spendono per risultare migliori, i più bravi a sistemare le cose. Tra tutti i bla bla non si cercano volutamente soluzioni alla realtà che coinvolge i lavoratori: perdita del lavoro, disoccupazione, lavoro precario, posti a rischio, l’incertezza del futuro, sono cose di cui non parlare apertamente. Tutto è concentrato sull’uscita dalla crisi economica come se fosse fine a se stessa. Purtroppo siamo in prima persona a farne parte, a pagare le conseguenze delle malgestioni di questi ultimi anni, a scoprire che, come è già accaduto, ci fidiamo sempre di chi poi peggiora le cose. Nelle pagine interne inserto sul lavoro