Sergio Bertero Nel Sogno

Nella notte
Di una profonda
Vidi d’occhi
In verde fiamma
Di una bruna
In veste bianca…
Vibrante al vento
Limpida e trasparente
Come in una primavera
L’acqua d’un fiume
Scorrendo di sera…
Sorrideva!
Come luna
Romantica piena…
Ai tremolii
Di fiammelle
Delle stelle…
Dal brillo manto
Nel vestendo
Cielo in splendo…
Nel firmamento
Un luminato stello
Illuminava d’immenso
Per l’universo…
In uno spazio
Di un enorme
Manifestava l’apparso
Dei finiti
Nel ben finito
un maestrale dipinto
Le dimostrava
Tra l’infinito
Al sù d’ alture
Sulle pianure
Ad una
tra una collina
alle penombre
dei ulivi
a un danzo di foglie
sui rami al vento
al cado di luci
cadendo dai lumi
tra la notte
profonda…
Vibrò l’ vesto bianco
Sulla pelle
Di quella bruna
Da sogno!
Nel sogno.