Storia della Stanzina dei Bambini in San Frediano

Alla fine del 1980 un gruppo di anziani assieme agli allora operatori di strada, ebbero in concessione gratuita dal quartiere il giardino denominato “il mattonaio”, la stanza annessa e i locali dove ora risiede la redazione di Fuori Binario in via del Leone angolo P.zza Tasso, per crearci uno spazio di volontariato artigianale di manufatti in genere e la cui costruzione era da insegnare ai bambini del quartiere, la nuova generazione che proprio a quei tempi aveva bisogno d’essere allontanata da una piazza in forte degrado sociale. Questa associazione, non costituita ufficialmente (non registrata) venne chiamata “i puri”.
Passarono circa una decina d’anni con grandi successi, ma le istituzioni cominciarono a richiedere la restituzione delle stanze sopra e quindi la produzione e le attività vennero concentrate nella stanzina a pianterreno e quando possibile nel giardino.
Continua a leggere

Programma iniziativa 25 Aprile 2014

 

  • Mattina ore 10.00 – 12.00

Stanzina dei bambini in Via Del Leone 62r – accanto alla Redazione di Fuori Binario

Incontro con: gli anziani del quartiere e i bambini dell’asilo Nidiaci
Presentazione del libro: CENTO COLPI E LE SBUCCIATURE con la presenza dell’autrice Fulvia Alidori

Buffet aperitivo e poi vi consigliamo il pranzo con i partigiani in piazza Poggi

  • Pomeriggio a San Salvi c/o Chille De La Balanza – Città Aperta
    Ore 17.00: LA RESISTENZA TACIUTA: Mostra e testimonianze sulla Resistenza delle Donne
    Ore 18.30: Proiezione video: Gabriella Bertini e la storia dei 35 anni della prima unità spinale unipolare a Firenze e in Italia