Diffusori

Donne e uomini che distribuiscono cultura e informazione per costruire il loro reddito. Se li incontri per strada chiedi loro di acquistare una copia del giornale al prezzo che vorrai tu. E se conosci qualcuno in difficoltà economica che vuole entrare nella squadra vieni a trovarci, scrivici a redazione@fuoribinario.org, o contattaci allo 0552286348 in orario di apertura della redazione.

  • Andrea Casagrande (Via Pietrapiana)
  • Berisa Sabit (Viale XI Agosto)
  • Cezar Toma (Oltrarno)
  • Clara Baldasseroni (Livorno, Pontassieve, Mugello)
  • Daniel Petrache (Via Cerretani)
  • Giovanni Minervino (Piazza Tasso e Piazza del Carmine)
  • Marcel Toma (Via Cerretani)
  • Nanu Ghiocel (Sant’Ambrogio, F.S. Campo di Marte e Borgo San Lorenzo)
  • Raffaele Venuto (Livorno, Pontassieve, Mugello)
  • Robert Ionita (Via Masaccio e Via Milanesi)
  • Teodor Stanescu (Piazza Alpi-Hrovatin, Piazza Repubblica, Via Cimabue)
  • Totò Orlando (Le Cure)

DIVENTARE “STRILLONE”.GUADAGNARE QUALCOSA VENDENDO IL GIORNALE

Cari aspiranti diffusori,
se state vivendo un periodo di difficoltà economica potete contattare la redazione allo 0552286348 o via email su redazione@fuoribinario.org per proporvi come diffusori nelle strade e nelle piazze fiorentine (e non solo) con il meccanismo raccontato qui a sinistra. Fare lo strillone, vendere Fuori Binario, può permettervi di mettere insieme un po’ di denaro e allo stesso tempo contribuire alla diffusione di un’informazione libera e indipendente. Avrete delle copie in omaggio per provare questa attività, conoscere altre persone, confrontarvi con loro, scambiarvi delle dritte. Non perdete l’occasione: è facile, avrete un nostro tesserino di riconoscimento e continuerete a fare la vostra vita con la libertà di sempre.